lunedì 24 aprile 2017

Una giornata di Formazione Attiva e Partecipata

Giovedì 20 Aprile, in via Salaria 403, presso la Sede Onlus di Legambiente Nazionale, si è tenuta una giornata di Formazione Attiva e Partecipata,sull’Elettromagnetismo e sull’Economia Civile.
A tenere le lezioni, due formatori; Katiuscia Eroe e Luciano Ventura .
Legambiente Nazionale è la sede principale a Roma di Legambiente e le varie persone che lavorano li, sono specializzate e intervengono nelle varie aree in cui agisce l’organizzazione.
Mi sono ritrovata ancora una volta con alcuni dei “colleghi” che svolgono servizio civile a legambiente lazio e con altre associazioni
La giornata è cominciata per le 10:00 con lo stesso “modus operandi” delle altre giornate di Formazione.
Eravamo tutti seduti in cerchio,una lavagna al centro con Katiuscia e Luciano che ci illustravano le basi dell’elettromagnetismo.
Katiuscia ci ha portato, per il tempo della lezione, dentro il mondo di quest’ultimo, dell’elettrosmog, dai telefonini cellulari ai tablet, per passare alla linea internet wi-fi , elettrodotti e antenne tv.
Luciano si è reso disponibile mentre affrontavamo un gioco di ruolo, molto utile per capire le problematiche, i pro e i contro delle antenne e del wi fi.
Nella seconda parte della Giornata ,abbiamo affrontato il tema dell’Economia Civile,grazie anche ad Enrico Fontana,responsabile di Economia Civile a Legambiente,giornalista nella rivista “Nuova Ecologia”.

Mi è rimasta molto impressa questa definizione sull’Economia Civile;
“Economia Civile è un processo inclusivo biodiversificato. Racchiude l’economia del No Profit e del Terzo settore,perche’ coinvolge e si rivolge all’intera economia che guarda e giudica il civile e l’incivile”

E’ stata una giornata interessante,abbiamo discusso molto e imparato tanto. Direi che è stata una giornata di Formazione proprio Attiva e molto Partecipata.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento!

Cerca nel blog