venerdì 3 marzo 2017

Parcheggi Selvaggi

Quanto è bello il nostro quartiere, soprattutto poter ammirare il Mercato Rionale Coperto di Via Alessandria,che si apre davanti ai nostri occhi al centro della via, in un palazzo in stile umbertino del 1926, fatto da Augusto d’Arcangeli, che fù anche Sindaco di Roma.
Il mercato di piazza Alessandria, chiamato Nomentano, è contornato da bancarelle anche al di fuori del mercato coperto che vanno ad usufruire dello spazio per la viabilità (molto complicata ) del quartiere che si estende intorno a noi.
E’ una bellissima piazza, che gode di un mercato tanto importante quanto non riconosciuto a pieno da tutti coloro che transitano di li, poichè, attraversare la Piazza è diventato, per i cittadini, pedoni, un dramma.
Mi spiego meglio…
Il circolo Mondipossibili, una mattina di Gennaio è andato ad esaminare la viabilità nella Piazza e ha notato che nessuno, tra le macchine parcheggiate una accanto all’altra, nonostante il divieto, scritto e affisso ,parcheggiate in tripla fila, sulle strisce pedonali, ha rispetto per i poveri pedoni che si trovano a dover schivare facendo lo “slalom”  le macchine e le moto parcheggiate.

 

Non solo non c’è lo spazio fisico per poter passeggiare sul marciapiede o attraversare in sicurezza, ma anche, chi parcheggia non ha il benchè minimo rispetto del codice della strada e delle altre persone che la vivono, come i pedoni e i ciclisti.







Abbiamo esaminato la piazza, dal civico 2 al 27 e quello che ne è uscito è quanto segue ;

                                          Parcheggio valido                                   Parcheggio Selvaggio


Macchine:                                   11                                                             19


Ciclomotori :                              23                                                             14





Una mamma con il passeggino, la carrozzella di un disabile,li in quel momento non avrebbero avuto modo di passeggiare o di circolare liberamente, senza intralci, anche perchè le discese agevolate nei marciapiedi erano intralciate da vetture parcheggiate selvaggiamente.















Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento!

Cerca nel blog