lunedì 7 settembre 2015

Mobility Manager Scolastico: al via le iscrizioni al nuovo modulo formativo.

Al via, il 15 ottobre, il nuovo modulo formativo del progetto "Un anno diverso..." realizzato in collaborazione con ASL/RMA dedicato alla figura del Mobility Manager, che si occupa dell’ottimizzazione degli spostamenti di alunni, genitori e insegnanti. Obiettivo primario è quello di ridurre l’uso dell’auto privata adottando strumenti con cui si incentivano comportamenti virtuosi legati agli spostamenti casa-scuola/scuola-casa. Il Mobility manager scolastico stila un piano spostamenti e favorisce l’utilizzo di soluzioni alternative quali carpooling, carsharing, bike sharing, trasporto a chiamata, trasporto intermodale, utilizzo di mezzi pubblici ecc. La formazione fornirà gli strumenti adeguati per stilare un Piano Spostamenti Casa-Scuola grazie al supporto di esperti di Mobilità Sostenibile e Mobility Manager accreditati. La figura del Mobility Manager è stata inserita, a maggio, all'interno di un emendamento approvato dal senato. Maggiori informazioni qui.

Obiettivi del corso
  • Facilitare la raccolta delle informazioni sul modo di muoversi della scuola e delle famiglie;
  • Aumentare il livello di conoscenza del tema mobilità nuova
  • Favorire forme di trasporto sicure e sostenibili
  • Costruire una rete stabile tra comunità scolastica e amministrazione per condividere e monitorare obiettivi e progetti di mobilità sostenibile.

Strutturazione del corso
16 ore lezioni frontali e incontri

Modulo I - La mobilità sostenibile
  • Sviluppo sostenibile
  • Impatto della mobilità su ambiente, territorio e qualità della vita
  • Mobilità urbana VS extraurbana / mobilità persone VS merci
  • Le soluzioni della mobilità sostenibile
  • Case studies: Roma e altre città, soluzioni, fallimenti
Modulo II - Il mobility manager
  • Inquadramento giuridico
  • ruolo ed attività del MM
  • differenza tra Italia ed Europa
  • Le associazioni di categoria e le opportunità lavorative
Modulo III - Il contesto locale
  • Presentazione della città
  • Problemi strutturali VS problemi culturali
  • Dati sugli spostamenti
  • Il ruolo del Mobility Manager a Roma
  • Case studies:  progetti di mobilità sostenibile che hanno funzionato (Bike to school…)
  • Pianificazione partecipata
Modulo IV - Comunicazione
  • Ruolo comunicazione
  • Comunicazione online VS offline: gli strumenti
  • Come strutturare campagna di comunicazione
  • Case studies:  campagne di successo
24 ore lezioni frontali e incontri

Workshop  I - Presentazione  piano di Mobilità
  • Preparazione questionario
  • Raccolta dati (interviste)
  • Raccolta dati (conteggio)
  • Analisi dati
  • Preparazione piano
Workshop II - Infrastrutture fisiche per piano mobilità
  • Recupero materiali
  • Disegno rastrelliera
  • Realizzazione rastrelliera di recupero
  • Presentazione e messa in loco rastrelliera
Workshop III - Comunicazione
  • Creazione piano comunicazione
  • Creazione strumenti di comunicazione (brochure, volantini, circolari, materiale visivo/grafico)
  • Distribuzione materiale
  • Punto informativo presso scuola
  • Organizzazione bike to school e pedibus

Informazioni

Le lezioni sono articolate in 4 moduli formativi in sede e 3 moduli formativi fuori sede e si svolgeranno il giovedì pomeriggio (14:30-18:30) presso la sede di ReBike ALTERmobility (Parco della Cecchina).
Inizio lezioni il 15 ottobre 2015.
Verrà rilasciato attestato di partecipazione al corso.

Obbligo tessera associativa di una delle associazioni proponenti
Contributo richiesto: €366,00
Riduzione del 50% per lavoratori svantaggiati, studenti universitari, insegnanti, pensionati, soci Legambiente

www.legambientemondipossibili.org
www.tavolarotonda.org
339 7805358 - 347 6877680
info@mondipossibili.it

Per iscriversi basta compilare il modulo a questo link

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento!

Cerca nel blog