mercoledì 8 settembre 2010

OMICIDIO ANGELO VASSALLO - SINDACO DI POLLICA

Salve a tutti,

Aderiamo e vi giriamo l'invito del presidente nazionale di Legambiente relativo al terribile omicidio del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo.

Roberta e Lorenzo



Carissime/i, in occasione dei funerali di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica, ucciso domenica notte, nostro grandissimo amico, vi segnaliamo che per Legambiente è una giornata di lutto e di denuncia della violenza assassina che colpisce le figure migliori del nostro Paese. Angelo è sempre stato in prima fila nelle battaglie per il parco del Cilento, contro l’abusivismo, per la raccolta differenziata, per la cura del territorio, tanto da essere stabilmente tra i Comuni a cinque vele, rendendo nel tempo la piccola realtà di Pollica un gioiello di buona amministrazione e un caso esemplare riconosciuto e apprezzato da cittadini e turisti. Vi chiediamo perciò di esporre all'esterno delle sedi le nostre bandiere a lutto e di segnalare ai cittadini, nei modi che riterrete più opportuno, la gravità dell'episodio. Vogliamo dimostrare alla cittadinanza di Pollica, ai mandanti dell’omicidio, ai pubblici amministratori che Angelo Vassallo non ha seminato invano. Per chi ha la possibilità ovviamente l'impegno è anche a partecipare ai funerali, che probabilmente si terranno giovedì. Vi chiediamo un grande sforzo, ma la generosità di Legambiente deve essere oggi davanti a tutto

Vittorio Cogliati Dezza Presidente Nazionale Legambiente

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento!

Cerca nel blog